Stampa  Martedì 19 Ottobre 2021 17:58

 

bte n6 500 x 375.jpg

Anche la Città di Naso è presente alla BTE, Borsa del Turismo Extralberghiero, organizzata da Confesercenti Sicilia con il sostegno della Regione Siciliana. Nell’incantevole scenario di Capo d’Orlando Marina, la due giorni (oggi e domani 19 e 20 ottobre), di tavole rotonde, seminari ed Expò, sarà anche utile per stringere rapporti con buyer provenienti non solo da nazioni europee. “Per Naso questo Expò è solamente il primo interessante appuntamento fieristico, con il quale puntiamo a far conoscere, fuori dall'Italia, il nostro territorio”.Ha commentato il sindaco Gaetano Nanì, inaugurando l'apertura dello stand del comune:

stand naso 500 x 375.jpg

“Il turista che sceglie per le sue vacanze la zona tirrenico-nebroidea, deve sapere quello che può trovare in un certo luogo: divertimento, riposo, cultura, tradizioni... A tal proposito, abbiamo creato dei pieghevoli che, oltre a illustrare Naso, sono delle valide guide turistiche. Tre gli itinerari che proponiamo: Religioso, Artistico e Naturalistico, inoltre, omaggeremo gli operatori del settore di una pendrive con un video creato ad hoc. È interesse dell'amministrazione che rappresento, incentivare la nascita di B&B, case vacanza, camping, agriturismi, ma anche – conclude il sindaco – proporre dei servizi gratuiti per gli ospiti delle strutture turistiche dei centri limitrofi. Per questo, nei prossimi mesi organizzeremo a Naso un incontro per illustrare l'iniziativa che sarà operativa dalla primavera del 2022”.