Sei qui: Home Comunicati Stampa

 

 

naso 400 x 225.jpg

 

Sono 28 le persone attualmente in isolamento nel comune di Naso. Di queste, 12 sono risultate positive al Covid-19 (costantemente sotto controllo del proprio medico, ad oggi non hanno evidenziato complicanze), ma grazie allo screening preventivo e al tracciamento dei contatti, si è riusciti a circoscrivere ai soli nuclei familiari (sette), il rischio contagio.

 

nanisindaco 400 x 425.jpg

 

La Regione Siciliana ha dichiarato lo stato di crisi e di emergenza che consentirà di intervenire immediatamente per ripristinare le necessarie condizioni di sicurezza nelle aree maggiormente colpite dagli incendi del 3 ottobre. Tra i quattro comuni, tutti della provincia di Messina, per i quali è stato firmato il decreto c’è anche Naso, il cui territorio è stato quello che ha maggiormente subito la devastazione del fuoco. Dopo questo atto, la Regione potrà intervenire, con propri fondi per ripristinare servizi essenziali danneggiati e rimuovere situazioni dipericolo provocate dai roghi.

 

 

nasogiornata.jpg

 

Anche Naso ha ricordato la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate. Lo ha fatto con una manifestazione che ha visto la partecipazione di autorità civili e militari.
Alla Santa Messa presso la Chiesa Madre, officiata da Padre Francesco, hanno presenziato oltre a tutti i componenti della giunta e del consiglio comunale, anche il Maresciallo maggiore Francesco Molinaro della stazione dei carabinieri ed una rappresentanza di professori e studenti degli istituti scolastici. Al termine della funzione religiosa, alcuni studenti hanno letto poesie sull’unità d'Italia, sulla bandiera e sul milite ignoto.
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Poesie e Pensieri  Naso 4 Novembre 2020.pdf)Poesie e Pensieri Naso 4 Novembre 2020.pdf1056 Kb
 
PDF  Stampa  E-mail  Mercoledì 04 Novembre 2020 15:30

 

consiglio comunale 450 x 338.jpg

Si è svolto ieri sera, preso il Cine Auditorium Comunale di via Cuffari, il consiglio comunale di Naso. Dopo la lettura e l’approvazione del verbale della prima seduta, il presidente Giovanni Rubino, ha ufficialmente aperto i lavori. Il sindaco Gaetano Nanì, nel suo intervento di saluto oltre a comunicare la composizione della Giunta e le relative deleghe assessoriali, ha augurato alla Pubblica Assise un proficuo lavoro nell’interesse e per il bene della città.

 
Altri articoli...
Pagina 21 di 33