Sei qui: Home Comunicati Stampa Comune di Naso: Ordinanza del Sindaco Nanì " Divieto di accendere fuochi dal 15 giugno al 15 ottobre"
fuochi 450 x 289.jpg
Ordinanza del sindaco Gaetano Nanì per prevenire, nel periodo estivo, gli incendi boschivi e di interfaccia.
Su tutto il territorio comunale è fatto assoluto divieto di accendere fuochi dal 15 giugno al 15 ottobre 2022, eccetto le deroghe previste dalle superiori disposizioni di legge e comunque dal 15 al 30 giugno e dal 15 settembre al 15 ottobre 2022, previa comunicazione al Distaccamento Forestale di Naso, potrà essere consentita la combustione degli sfalci, potature e similari seguendo precise modalità e prescrizioni.
Nell’ordinanza è anche previsto che i proprietari o detentori a qualsiasi titolo di fondi, confinanti con le reti viarie ricadenti all’interno del territorio comunale, devono provvedere entro il 15 giugno 2022, alla pulizia almeno di una fascia di 5 metri dal confine stradale, da: erbe, ramagli, foglie secche vegetazione spontanea o altro materiale combustibile. Gli stessi dovranno inoltre provvedere alla rimozione di tutti i residui da tale pulitura.
Si ricorda altresì che è sempre vietata l'accensione di fuochi nelle giornate particolarmente calde e ventilate, soprattutto nei giorni in cui spira vento poiché questo, ha un'influenza immediata sulla propagazione del fuoco, rendendolo incontrollabile.
Per i particolari, gli interessati possono consultare l’ordinanza n. 41 del 25 maggio 2022, cliccando qui