Ti trovi in -> Home Comunicati Stampa Naso: Sanificati gli uffici, lunedì il comune riapre al pubblico.

 

nasopaese 400 x 225.jpg

Sono risultati tutti negati i tamponi effettuati ai dipendenti del comune di Naso, dopo che nei giorni scorsi, un impiegato non residente in città, aveva comunicato la sua positività. Come già annunciato, nelle giornate di venerdì e sabato, sono stati sanificati gli uffici, compresi quelli del Giudice di Pace e della Polizia Locale, così come gli automezzi comunali. Lunedì (16 novembre), riprenderà la normale attività lavorativa e per garantire maggiore sicurezza agli impiegati ed ai cittadini, l’afflusso del pubblico negli uffici verrà ulteriormente regolamentato.

“Ringrazio quanti, con grande senso di responsabilità, in questi giorni si sono sottoposti volontariamente al tampone rapido”. Ha dichiarato il sindaco Gaetano Nanì che ha così continuato: “Ad oggi nel nostro comune sono stati eseguiti oltre 400 test, questo attualmente è l’unico modo per tenere sotto controllo la trasmissione del virus. Spero quindi che altri cittadini vogliano seguire l’esempio. Invito come sempre a rispettare le regole anti contagio: evitare gli assembramenti, mantenere nelle occasioni di incontro una distanza interpersonale di almeno un metro, usare sempre la mascherina e lavarsi spesso le mani”.

Buone notizie, infine, giungono dall’ufficio Usca di Sant’Agata Militello che dopo aver effettuato il tampone molecolare, ha svincolato perché negativi, 3 nuclei familiari, complessivamente 9 persone. Attualmente i positivi rilevati dall’Asp, nel territorio comunale sono 10.

Comunicato n. 12 - 14.11.2020 -